In questo caso potrai scegliere una password più complessa o forzare l’utilizzo della password debole selezionando Conferma l’uso della password debole nel campo Conferma password sottostante. Se l’installazione è stata eseguita correttamente, pochi istanti dopo aver premuto Start per questi due moduli, vedrai apparire nelle colonne PID s e Port s i numeri relativi. Tutti questi servizi sono offerti da qualsiasi Hosting , gratuito o a pagamento che sia ma è sicuramente molto utile la possibilità di averli sul proprio PC, di installarli in locale , in modo da poterli utilizzare senza affidarsi a fornitori esterni, almeno per fare sviluppo e test, anche in assenza di connessione a Internet. Devo comunque installarlo on-line FTP? Una volta creato lo spazio virtuale, sarà necessario installarvi Joomla.

Nome: sito joomla in locale
Formato: ZIP-Archiv
Sistemi operativi: Windows, Mac, Android, iOS
Licenza: Solo per uso personale
Dimensione del file: 61.53 MBytes

In questo tutorial si installerà Joomla! Collegarsi al sito di EasyPHP per scaricare il programma per Windows Scegliere Devserver development server, è la versione di sviluppo. A questo punto andiamo a scaricarci l’ ultima versione di joomla in italiano dal sito llcale joomla. Non sto a spiegarti i motivi per cui, in controtendenza con la maggior parte dei siti Web, si potrebbe desiderare di essere ignorati dai motori di ricerca. Arriverai alla pagine del Login dove nella quale potrai inserire le credenziali create nei passaggi precedenti e accedere all’ interfaccia di amministrazione o puntare direttamente alla Home Page jookla Vota questo articolo 1 2 3 4 5 7 Voti. Decidete le credenziali da inserire per il vostro accesso in joomla, eliminate la certella installation e in un batter d’occhio il vostro sito sarà pronto in locale ssito vostrodisco fisso.

Vuoi risparmiare sui Servizi?

Installare WordPress o Joomla in locale

Per farlo bisogna accedere al menu Extensions e xito cliccare su Language manager. Siti web CMS Joomla! Andiamo a cliccare sulla nostra iconcina wamp, verifichiamo che tutti i nostri services siano online in quel caso l’icona wamp è verde e clicchiamo su localhost, ci compoarirà la seguente schermata come sotto:.

  SCARICARE EMULATORE REW

sito joomla in locale

Il pannello sarà completamente in inglese, ma è possibile scaricare dal web un pacchetto con la lingua italiana. Sull’estrema destra trovi dei pulsanti che avviano alcune utilità mentre in basso c’è ,ocale log di XAMPP.

Ma, ripeto, questa parte non riguarda il presente tutorial ed è stata inserita solo a titolo d’esempio. Una volta compilati tutti i campi nel modo indicato puoi premere il tasto Go in basso a destra e sarai confortato dal rassicurante messaggio You have added a new user.

Installare WordPress o Joomla in locale. Per esempio, se vuoi creare un nuovo articolo, seleziona la voce Contenuti presente nel menu in alto e fai clic sulla voce Articoli.

Installare WordPress o Joomla in locale

In particolare dobbiamo inserire: Andiamo a cliccare sulla nostra iconcina wamp, verifichiamo che tutti i nostri services siano online in quel caso l’icona wamp è verde e clicchiamo isto localhost, ci compoarirà la seguente schermata come sotto: Sappi solo che in alcuni casi è consigliabile.

Grazie in anticipo, Erika. Etichettato sotto Joomla Web Design. Indice Aiuto Ricerca Accedi Registrati. Articoli correlati più letti: Infine, se vuoi, puoi selezionare l’opzione Scoraggia i motori di ricerca ad effettuare l’indicizzazione di questo sito nel campo Visibilità ai motori di ricerca.

PHP, MySQL ed Apache compresi. Funziona con Windows, Linux e macOS

Non sto a spiegarti i motivi per cui, in controtendenza con la maggior parte dei siti Web, si potrebbe desiderare di essere ignorati dai motori di ricerca. Come ultima raccomandazione vi dico di utilizzare e installare solo uno dei suddetti software alla volta, se ne avete più d’uno installato potrebbero andare in conflitto tra loro e darvi dei problemi!

Scarichiamo il nostro pacchetto direttamente dal sito di microsoft webmatrix e procediamo con la nostra koomla.

sito joomla in locale

Ora inserisci il nome del database, per es. Andrea Pacchiarotti Ultimo aggiornamento: Collegarsi al sito di EasyPHP per scaricare il programma per Windows Scegliere Devserver development server, è la versione di sviluppo.

Per l ‘installazione di Joomla il resto lo possiamo lasciare come è già impostato di default, cliacchiamo su start all services e andiamo sulla gestione database da phpMyAdmincreiamo un database chiamato prova che utilizza lo standard di caratteri utf8-unicode come in figura e salviamolo.

  ACEI SCARICARE

Per il nostro scopo è loacle inutile creare un utente poiché sfrutteremo l’utente root già presente di default. Vota questo articolo 1 2 3 4 5 7 Voti.

Tutorial Joomla 3: Installare Joomla in locale

Se l’installazione è stata eseguita correttamente, pochi istanti dopo aver premuto Start per questi due moduli, vedrai apparire nelle colonne PID s e Port s xito numeri relativi. Il primo passo è installare XAMPP ed è possibile farlo sia col pacchetto autoinstallante che come versione “portable”.

In caso contrario, fai clic sulle voci lkcale citate e pigia sul pulsante Start. Offre una serie di vantaggi indubbiamente apprezzabili fra cui sottolineo la semplicità nell’esportazione in remoto dei nostri contenuti. A questo punto dovrai attendere il completamento del download e avviare il file bitnami-joomla Il grosso limite di Wembatrix è che vi costringe a scaricare le versioni presenti all’interno della sua piattaforma in quanto certificate compatibili con Windows IIS serversognatevi per cui di poter installare l’ultima versione o versioni customizzate di Joomla tipo quick start package di un template.

Installare Joomla in locale Una volta creato lo spazio virtuale, sarà necessario installarvi Joomla.

Ovviamente al posto dell’accesso ftp potrete caricare dati direttamente sulla vostra cartella presente sul disco fisso es c: Dopo qualche secondo di attesa, una pagina di riepilogo ti comunica che l’installazione è completata. Per motivi di sicurezza ,ocale, essendo il sito locale, in effetti, non ti riguarderebbero, al termine dell’installazione, devi eliminare la cartella installation e puoi farlo sia manualmente cancellandola da C:

Back to Top