In altri progetti Wikimedia Commons. Arriva un altro dispaccio dal Pontevedro: La festa è conclusa e gli ospiti lasciano la casa, dopo essersi congratulati freddamente con Hanna. Camille de Rossillon tenore. Tutto sembra compromesso; Danilo è furioso e lascia la festa; Zeta non capisce se la moglie lo ha tradito o no.

Nome: vedova allegra libretto
Formato: ZIP-Archiv
Sistemi operativi: Windows, Mac, Android, iOS
Licenza: Solo per uso personale
Dimensione del file: 38.38 MBytes

Hanna gli confessa di avere sostituito la donna del chiosco solo per salvarne la reputazione. Il barone Mirko Zeta, ambasciatore pontevedrino a Parigi tenore. Tutti vorrebbero ballare con Hanna, che rifiuta e sceglie invece Danilo. Nel frattempo si sviluppa il triangolo amoroso tra il Wllegra Mirko Zeta, sua moglie Valencienne e Camille de Rossillon. Pagine Home page Pubblicazioni MusicaProgetto. Il conte finge disinteresse, annunciando di cedere il privilegio per

L’ambasciatore Zeta e il suo cancelliere Niegus, cercano un candidato e lo individuano nel conte Danilo Danilovich che in passato ha interrotto una storia d’amore con Hanna su pressione della famiglia, a causa delle umili origini di lei.

La vedova allegra (operetta) – Wikipedia

Il campo resta dunque libero: La vedova è ora a Parigi e il sovrano di Pontevedro, preoccupatissimo, incarica il proprio ambasciatore a Parigi, barone Zeta, di trovarle un marito pontevedrino. Vedi le condizioni d’uso per i dettagli. Da Wikipedia, l’enciclopedia libera. Estratto da ” https: Il barone Mirko Zeta, ambasciatore pontevedrino a Parigi tenore. Mirko Zetabarone ambasciatore pontevedrino a Parigi libertto Valenciennesua moglie soprano Danilo Danilowitschconte, segretario dell’ambasciata pontevedrina tenore o baritono Hanna Glawariricca vedova soprano Camille de Rossillon tenore Cascadavisconte tenore Raoul de St-Brioche tenore Bogdanowitschconsole pontevedrino baritono Sylvianesua moglie soprano Kromowconsigliere dell’armata pontevedrina tenore Olgasua moglie soprano Pritschitschcolonnello pontevedrino in pensione e addetto militare dell’ambasciata baritono Praskowiasua moglie mezzosoprano Njegusimpiegato di cancelleria dell’armata pontevedrina baritono LoloDodoJou-JouFrou-FrouClo-CloMargot”grisettes” soprani Un servitore recitato Parigini, pontevedrini, musicisti, servitori coro.

  CODEC PER VIRTUALDUB SCARICARE

MusicaProgetto: “La vedova allegra”: la trama

Die lustige Witwe titolo italiano: In questo modo lei rimarrà una donna onesta e fedele, anche se infelice. Danilo, geloso, tenta di dissuadere Hanna dallo sposare Camille. La festa volge al termine e le dame scelgono un cavaliere per le danze.

Zeta per evitare scandali, dichiara di averlo regalato lui stesso a sua moglie.

CALENDARIO

Brioche chiedono ancora una volta la mano della vedova. Finalmente, sulle note di un valzer, i due si dichiarano il loro amore.

Kromow teme sia sua moglie, ma Zeta spia dal vddova della serratura e riconosce Valencienne. Valencienne, sua moglie soprano. Danilo viene presentato ad Hanna, ma i due scoprono di conoscersi già.

vedova allegra libretto

Tutti vorrebbero ballare con Hanna, che rifiuta e sceglie invece Danilo. Hanna Glawari, ricca vedova soprano. In altri progetti Wikimedia Commons.

vedova allegra libretto

Frattanto si intreccia la storia d’amore della moglie del barone Zeta, Valencienne, con il diplomatico francese Camille de Rossillon; durante un ballo alleegra casa Glavari, i due si appartano nel padiglione; stanno quasi per essere scoperti dal barone Zeta, quando Niegus, meno sbadato di quel che sembra, riesce a far uscire per tempo Valencienne e a sostituirla con Hanna.

  SCARICA TV SORRISI E CANZONI PDF

Nessuno accetta la proposta.

La vedova allegra (operetta)

Il conte finge disinteresse, annunciando di cedere il privilegio per Il visconte Cascada tenore. Praskowia, sua moglie mezzosoprano.

Die Lustige Witwe La vedova allegra. Si fa avanti Camille, ma ora Valencienne è gelosa e lo obbliga a rinunciare.

FRANZ LEHáR, DIE LUSTIGE WITWE (LA VEDOVA ALLEGRA)

L’operetta, ambientata a Parigi, parla del tentativo dell’ambasciata Pontevedrina di far sposare la ricca vedova Vedovx Glavari con il conte Danilo, sua antica fiamma. Danilo si dichiara allora pronto a sposarla, proprio perché povera. Tutto sembra compromesso; Danilo è furioso e lascia la festa; Zeta non capisce se la moglie lo ha tradito o no.

Theater an der WienVienna.

Hanna ama ancora Danilo, tuttavia non lo vuole dimostrare e anzi cerca di ingelosirlo. Bogdanowitsch, console pontevedrino baritono. L’Attacché d’ambassade di Henri Meilhac [2].

Back to Top